fbpx

Il funnel marketing. Che cos’è e come può aiutare il tuo local business.

Il funnel marketing. Che cos’è e come può aiutare il tuo local business.

 

IL FUNNEL MARKETING. CHE COS’È E COME PUÒ AIUTARE IL TUO LOCAL BUSINESS.

MOLTI ESPERTI PARLANO DI FUNNEL MARKETING SENZA SAPERLO SPIEGARE. CI PROVIAMO NOI. ECCO COME VALORIZZARE LA TUA ATTIVITÀ LOCALE CON UNA STRATEGIA COMPLETA IN GRADO DI GENERARE NUOVI CLIENTI (FIDELIZZANDO QUELLI VECCHI) GRAZIE AI SOCIAL E AL WEB MARKETING. CREANDO VALORE E RICONOSCIBILITÀ PER LA TUA IMPRESA.

 

Il funnel marketing. Che cos’è e come può aiutare il tuo local business.

 

SOMMARIO

  • Che cos’è il funnel marketing?

  • Le fasi del funnel marketing?

  • Quali risultati attendersi per la tua attività locale?

  • L’attenzione da dedicare al processo continuo ed efficace d’acquisizione clienti.

 

Definizione di Funnel Marketing
Il funnel marketing. Che cos’è e come può aiutare il tuo local business.

Il funnel marketing. Che cos’è e come può aiutare il tuo local business.

Il funnel marketing,  che cos’è e come può aiutare il tuo local business? Se navighi e ti informi nella rete, probabile che ti sia già capitato di sentire questo termine. In inglese “funnel” significa imbuto. Alcuni marketers lo definiscono invece un setaccio. Ovviamente si tratta di rappresentazioni simili.

Il funnel marketing non è altro che la rappresentazione grafica e strategica del tuo processo di marketing, comunicazione e vendita, in tutte quelle che sono le sue fasi e in maniera da misurare e ottimizzare le attività di comunicazione e valorizzazione del tuo brand. Ovvero: attrazione, conversione, vendita e fidelizzazione.

Il funnel marketing è come affronti le nuove sfide di mercato, con una strategia di marketing ben definita e tarata sui tuoi reali obiettivi, misurando costantemente i risultati.

 

Il funnel marketing. Che cos’è e come può aiutare il tuo local business. Le fasi del funnel marketing sono principalmente quattro.

 

Awaraness (attrazione)
Quanto sei conosciuto tra i tuoi clienti? Che cosa pensano di te? Conoscono i tuoi prodotti e servizi? Ti consiglierebbero a qualcuno che conoscono? Questa prima fase spesso è quella più difficile. Serve analisi, maturità e propensione al risultato da parte di professionisti e aziende.

Senza rendersene conto molte aziende partono da zero: si tratta di chi ha ancora una comunicazione legata solo ad un sito vetrina obsoleto, a profili e pagine social lasciate a se stessi, a mailing list non aggiornate da anni. Una mancanza e un disinteresse che costano cari a qualsiasi azienda al giorno d’oggi.

Consideration (interesse)
Il tuo cliente finalmente ti conosce. E ha cominciato a seguirti, sui social, come nelle newsletter. Interagisce addirittura con te e le tue promozioni. Questo significa che comincia a considerarti. Considerarti un esperto o un’autorità, in grado di risolvere problemi e fornire consulenze di qualità.

La fase della consideration è quella dove puoi cominciare a creare promozioni e aumentare il valore del tuo brand e della tua immagine, in maniera da creare un intento di vendita nei tuoi follower.

Purchase (acquisto)
La fase di vendita vera e propria. Non è solo una fase di acquisto. È qualcosa di più importante: è la fase dove quelle precedenti hanno la loro logica conseguenza (se si è lavorato bene).

E’ il prodotto delle attività precedenti, il loro logico risultato. In questa fase bisogna approntare una particolare attenzione ai metodi di pagamento e alla riuscita di tutta la custumer journey.

Post vendita (assistenza e fidelizzazione)
Per tutte le aziende, se c’è una cosa che ha fatto capire la pandemia è che vendere non basta più.
Occorre vendere meglio e di più, facendo upselling e cross selling, puntando tutto sulla valorizzazione del marchio/brand e la differenziazione della propria attività economica. Puntando su una pubblicità sempre più moderna ed efficace, capace di raggiungere ed impattare sui clienti potenziali in maniera evidente nel lungo periodo.

Il funnel marketing: creare un ecosistema di valore che garantisca clientela costante, e fidelizzi quella già acquisita.

Il funnel marketing,  che cos’è e come può aiutare il tuo local business? Sempre di più gli investimenti pubblicitari vanno verso la ricerca di ottimizzazione e affidabilità. Creare un sito vetrina, slegato da tutte le dinamiche di creazione traffico, non ha più senso. Occorre diventare multichannel, essere presenti su più piattaforme diverse. Veicolando messaggi diversi a seconda dell’audience, ma sempre con una strategia chiara e distinta, che porti risultati nel lungo periodo.

Il funnel marketing. Che cos’è e come può aiutare il tuo local business. Hai un’attività economica da far crescere? Da rinnovare? Contattaci allo 0499402722 o via mail a info@violettocommunication.it per concordare un appuntamento conoscitivo!

 


 

 



Torna su